Basket: l’ultimo giorno per definire il quadro dei Playoff

Basket: l’ultimo giorno per definire il quadro dei Playoff

È arrivato il giorno in cui inizia finalmente la maratona dell’ultima di regular season per i verdetti del quadro Playoff. Per chi desidera il divertimento del gioco online, puntare alle partite di basket, scommesse di calcio, casinò e altri sport disponibili, c’è la possibilità di poter seguire anche le scommesse in modalità live, oppure accedere anche dall’app mobile. Ma oltre a questa comodità, ci sono promozioni e bonus offerti dal sito fino ad un massimo di 122 euro, che per saperne di più si può visitare il link www.topbet.eu.com. Di qui infatti, le 15 partite con tutte e 30 le franchigie cominceranno a sfidarsi da Sabato.

Le squadre

Per quanto riguarda la squadra dei Milwaukee Bucks, arrivano  secondi solo se riescono a passare a Cleveland, o tuttavia se i Boston Celtics perdono la gara contro i Memphis Grizzlies. Se si parte per un viaggio in Grecia, c’è una piccola guida disponibile per chi vuole soprattutto visitare le isole attorno alla Grecia, dove per avere consigli utili si può accedere qui.  Ovviamente i Boston Celtics, può guadagnarsi il secondo posto se sono vincenti e i Milwaukee Bucks perdenti, anche se nonostante tutto c’è la possibilità di avere davanti i Brooklyn Nets. Invece su Boston Celtics, Milwaukee Buks e i Philadelphia Detroit, i Boston possono arrivare al terzo posto se tutte e tre le squadre vincono o perdono, ma supponendo che i Milwaukeem Bucks perdessero, finisce in terza posizione se ovviamente Boston Celtics vincesse ma non si esclude che dopotutto può anche arrivare al quarto posto. Mentre la suadra dei Philadelphia 76ers per guadagnarsi il terzo posto oltre che a vincere la gara, i Boston Celtics devono perdere contro i Memphis Grizzlies. Ma qui, i  Chicago Bulls, già occupano la serie numero 3.

Le altre squadre di basket

Nonostante ciò, però, la squadra dei Philadelphia 76ers,  possono arrivare al terzo posto solo in questo caso, quindi al numero 4 c’è la squadra di Toronto Raptors. Ma probabilmente questo gruppo giocheranno senza Jaylen Brown e Al Horford perché non vaccinati. Inoltre,sui G.S. Warriors, se vincono, anche loro si possono guadagnare comunque il terzo posto, mentre la squadra dei Dallas Mavericks che si scontra con i San Antonio Spurs, passa la classifica se vincono e G.S.Warriors perdono. Allo stesso tempo quindi se i G.S.Warriors perdono tornano indietro nella classifica. Invece la squadra degli Utah Jazz, se vincono in teoria passano al 5 posto, mentre la stessa cosa vale per i Denver Nuggets, se perdono nella partita contro i Los Angeles Lakers.

Le partite gli orari, i giorni e i pronostici delle classifiche

Per il Play-In quindi, le date e gli orari delle partite sono alle ore 03.30 della notte tra il Martedì e il Mercoledì. Ricapitolando i Minnesota Timberwolves nello scontro con i Los Angeles Clippers lottano tra il 7 e 8 posto che chi avrà il 7 sfiderà i  Memphis Grizzlies al primo turno Playoff. Invece nella nottata di Mercoledì i New Orleans Pelicans giocando contro i San Antonio Spurs, per il 9 e 10 posto, chi vince gioca contro la squadra che perde tra i Minnesota Timberwolves-Los Angeles Clippers per poi sfidare i Phoenix Suns. Inoltre, i Brooklyn Nets se vincono contro gli Indiana Pacers ovviamente giungono al 7 posto, mentre in caso di sconfitta finisce al 9. E se i Cleveland Cavaliers, vanno alla 7 posizione e Brooklyn Nets perde, va a finire al 10 posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.