Roma calcio mercato: Darboe, Bove, Zalewski, Terry, Federico Fazio.

Roma calcio mercato: Darboe, Bove, Zalewski, Terry, Federico Fazio.

Ecco all’inizio dell’anno, o meglio siamo vicini al fatidico tintinnare di bicchieri pieni di spumante e panettone vicino, lenticchie e cotechino per i tradizionalisti ma anche per gli amanti dei piatti gourmet. Non è tempo di prime sfide in Serie A, le partite saranno tutte il 6 gennaio, quindi manca davvero poco all’Epifania. Il calendario ufficiale della ventesima giornata del primo campionato vede queste partite: Bologna Inter, Sampdoria Cagliari, Lazio Empoli, Spezia Verona, Atalanta Torino, Sassuolo Genoa, Milan Roma Salernitana Venezia, Fiorentina Udinese, Juventus Napoli.

Tutte le informazioni sulle partite vengono accompagnate dalle novità di calcio mercato tra rinnovi di contratto, cessioni, offerte importanti da squadre estere. I bookmakers non aams, ad esempio, che quotano Insigne come miglior marcatore del Napoli accanto ad Osimhen, il prossimo anno lo potrebbero ritrovare nel campionato statunitense canadese di calcio se l’accordo con il Toronto prende piede, così come stanno raccontando i giornali. L’As Roma è una di quelle squadre su cui si concentrano diverse notizie sui suoi giocatori, si parla soprattutto di rinnovi.

Tre rinnovi, ecco a chi da fiducia la Roma: tre giovani

Arriva il rinnovo di contratto per Edoardo Bove, Nicola Zalewski e poi Ebrima Darboe. I primi due calciatori prolungano il tempo di rimanenza giallorossa fino a 30 giugno 2025, un anno in più per Darboe fino al 30 giugno 2026. Così la Roma si tiene un centrocampista centrale, classe 2000, un trequartista classe 2002, un centrocampista classe 2001.

Una generazione di calciatori 2000 e per ruolo centrali, chissà se Mourinho deciderà di ampliare l’area di difesa o di attacco. si leggono le affermazioni di Tiago Pinto, General Manager area sportiva giallorossa.

“Il prolungamento di questi contratti è esemplificativo della politica adottata dal club per i suoi giovani. La società continuerà a scommettere sui suoi ragazzi, tutelandone il processo di crescita e trasmettendo loro la cultura del lavoro e il valore dell’umiltà.” Tre giovani nel progetto di ringiovanimento del club, di rafforzamento tecnico per una squadra che dovrà un giorno e si spera il prossimo anno in Champions, una squadra dove Mourinho ha chiarito fin da subito da cambiare nella mentalità per renderla una squadra pronta alla competizione contro club europei oltre che in Serie A.

Alcune notizie di Gazzetta.it tra calcio mercato generale e news specifiche per la Roma

Tra le tante notizie di calcio mercato fornite da Gazzetta, si legge la nota per il prestito secco di Calafiori, il Cagliari ha raggiunto l’accordo con la Roma. L’operazione si perfezionerà domani dopo un giro di tamponi al Trigoria. Il pericolo Covid sta minando la sicurezza delle squadre, si legge su Gazzetta “precauzione necessaria per scongiurare il pericolo di un alto numero di contagiati nel gruppo di squadra, eventualità che potrebbe cambiare i piani della rom,a e che obbliga i giallorossi a tutelarsi.”

Poi, battaglia tra Roma e Arsenal su Maitland Niles, i Gunners vogliono 15 milioni e condizioni favoreboli, la roma invece offre dieci milioni e la richiesta di un diritto. Il giocatore deve essere testato e i giallorossi vogliono tutelarsi.

Interesse per Federico Fazio

Il Napoli deve acquistare un difensore centrale per sostituire Kostas Manolas, ceduto ad un club greco dove il giocatore aveva già militato. La scelta potrebbe ricadere su Federico Fazio. Il difensore è argentino e gioca con la Roma dal 2016. Classe 1987 ha giocato in passato con il Tottenham, il siviglia, il Siviglia Atletico. Luciano Spalletti conosce il difensore visto che lo ha allenato nel 2016/2017, l’esperienza in Champions League lo rendono un candidato ideale. L’operazione attesa dal Napoli non deve prevedere grossi esborsi, anche secondo alcune osservazioni tecniche e valutazioni. Pedullà ha chiarito che sarebbe un’operazione alla Juan Jesus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *